Giovani: è ora di crescere e di prenderci il futuro

Recenti dati della Banca d’Italia evidenziano che il 65% delle famiglie italiane valuta come insufficiente il proprio reddito. Le maggiori difficoltà gravano sui giovani, quasi tutti lavoratori precari, in difficoltà nell’accedere ai mutui, acquistare case di proprietà o avviare imprese. È evidente come in Italia ci sia una questione generazionale. Emerge in modo lampante in ambito politico, ma il problema è generale. Gli ultimi decenni hanno portato un peggioramento delle condizioni economiche; ma prima ancora una crisi di prospettive e di speranze.

Nella mia generazione siamo cresciuti, in molti, senza gravi problemi economici. Abbiamo spesso alle spalle famiglie che grazie … leggi tutto

Giovani: OL3 la disoccupazione

È possibile andare Ol3 la disoccupazione? Gli ultimi dati Istat dello scorso novembre ci dicono che è aumentato pesatamente il tasso di disoccupazione per i giovani, tra 15 e 24 anni, fino al 37,1%. Roma, purtroppo, è nella media nazionale. Tanti, troppi giovani che senza lavoro  non riescono neppure a fare sogni di vita a tempo indeterminato. Niente famiglia, niente figli = crisi demografica.

Noi di Ol3 siamo convinti che la vera crisi sia quella delle idee. Ed è proprio dalle idee che nasce la proposta che lanciamo per i giovani. Serve una buona idea per far nascere una start up, la … leggi tutto

Edilizia Scolastica: OL3 l’insicurezza

Il problema dell’edilizia scolastica è un problema storico, che si è stratificato negli anni e che riguarda tutto il nostro paese.

Il 75% degli edifici scolastici in Italia è stato costruito  più di trent’anni fa. In questa fascia la maggioranza è stato costruito tra il 1961 e il 1980, anni di boom economico in cui la qualità del costruito non era di certo una priorità.

Questa situazione comporta problemi legati alla manutenzione ordinaria e straordinaria : (controsoffitti che cadono, intonaci e cornicioni che si staccano, macchie di umidità con problemi di salubrità degli ambienti, problemi impiantistici,…),  problemi … leggi tutto

Giovani e lavoro: adesso tocca a voi

(ascolta l’incontro)

Dalla visione etica e spirituale del lavoro alla proposta di organizzare delle cooperative di giovani professionisti del lavoro di cura e dei servizi alle famiglie (piccole commissioni comprese), visto che a Roma ci sono migliaia di badanti straniere. Dal contributo che può dare una famiglia nell’ “educazione al lavoro” alla necessità di attualizzare vecchi lavori e trovare nuove forme di occupazione. Dalla necessità di una scuola che prepari all’ingresso nel mondo del lavoro a quella di continuare a studiare per non lasciarsi mordere dalla crisi. Dal dibattito sul lavoro domenicale a … leggi tutto

OL3, inizia la “fase contenuti”

La foto gallery dell’incontro

Prima i contenuti e poi i contenitori: questa è la pista che intendiamo seguire.
Controcorrente, dunque.
In un periodo in cui la politica sembra parlare solo di alleanze, schieramenti, tattiche. Con il fiato corto e senza programmi né orizzonti. Noi, invece, vogliamo guardare al di là, e avere anzitutto un bagaglio di idee e di proposte. Essere preparati. Per poi cogliere i segni dei tempi, man mano che lo scenario anche politico prenderà una forma più definita, e operare di volta in volta scelte concrete.
Per ora siamo preoccupati del cosa. Il come verrà di conseguenza. … leggi tutto

leggi tutto

Rassegna stampa

!twitter

#temiOl3

  • 10527621_319450061513206_8925441035976221652_nQualcosa è cambiato. No, non al Governo, perché cambiano le persone, ma la tendenza a fare troppi provvedimenti spot è sempre la stessa (a che servono, tanto per dirne una, 1000 asili nuovi se non si fanno figli e se chi ce li ha è vessato dalle tasse?). No, non in Parlamento, perché “fatta la legge, trovato l’inganno” e ormai decidono più i giudici degli onorevoli (anzi, forse questa potrebbe essere una novità, ma no, è già cosa vecchia). Insomma, qualcosa è cambiato intendevamo qui, tra noi, a #OL3.

    Dopo il lungo tour, faticoso ma entusiasmante, che ha coinvolto oltre 40 parrocchie romane, abbiamo raccolto moltissime adesioni per la 3 giorni di formazione con persone da varie parti d’Italia (dalla Lombardia alla Sicilia, passando per le Marche), che porteranno i nostri contenuti nei loro territori, appassionando,anzi, "immischiando" a loro volta, altri amici.

facebook

Foto Gallery

IMG_3137 cg1_0162 cg1_0690 cg1_0921 CG1_9144 CG1_9365 CG1_9433 cg2_1187 cg2_4015 cg2_4030 cg2_4081 cg1_6063