Siamo anche su Linkedin, iscriviti al gruppo OL3

OL3 è in continuo aggiornamento ed evoluzione e, per aumentare la  “rete” stiamo consolidando la nostra presenza sui social network. Ora ci trovi anche su LinkedIn,  il social network professionale per eccellenza, che permette agli utenti registrati di mantenere una lista di persone conosciute e ritenute affidabili in ambito lavorativo e, nel nostro caso, relazionale.

A differenza di twitter e facebook, con LinkedIn è più facile mettere in rete le nostre rispettive conoscenze e competenze per contribuire ad arricchire il potenziale di OL3.

Iscriviti anche tu al gruppo “OL3 Né indignati Né rassegnati” e invita i tuoi amici a connettersi con noi.

  • StumbleUpon
  • Facebook
  • Twitter
  • Print
  • PDF
Commenti chiusi.

!twitter

#temiOl3

  • 10527621_319450061513206_8925441035976221652_nQualcosa è cambiato. No, non al Governo, perché cambiano le persone, ma la tendenza a fare troppi provvedimenti spot è sempre la stessa (a che servono, tanto per dirne una, 1000 asili nuovi se non si fanno figli e se chi ce li ha è vessato dalle tasse?). No, non in Parlamento, perché “fatta la legge, trovato l’inganno” e ormai decidono più i giudici degli onorevoli (anzi, forse questa potrebbe essere una novità, ma no, è già cosa vecchia). Insomma, qualcosa è cambiato intendevamo qui, tra noi, a #OL3.

    Dopo il lungo tour, faticoso ma entusiasmante, che ha coinvolto oltre 40 parrocchie romane, abbiamo raccolto moltissime adesioni per la 3 giorni di formazione con persone da varie parti d’Italia (dalla Lombardia alla Sicilia, passando per le Marche), che porteranno i nostri contenuti nei loro territori, appassionando,anzi, "immischiando" a loro volta, altri amici.

facebook

Foto Gallery

afoto2 IMG_0780 cg1_0162 cg1_0568 cg1_0960 cg1_0979 cg2_1032 cg2_1033 cg2_1148 cg2_4062 cg1_5935 cg1_5941